+39 090 9880035 info@leisoleditalia.com
+39 090 9880035 info@leisoleditalia.com

Tour Borghi di Sicilia

0
Prezzo
A partire da€1.330
Prenota Ora
Invia una Richiesta
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
Chiedi Informazioni*
* Accetto i Termini di Servizio e l'Informativa sulla Privacy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
29 Ottobre 2022
Camera 1 :
Camera 1 :
* Per favore compila tutti i campi obbligatori per procedere al prossimo step.

Prenota

Salva Tra i Preferiti

Adding item to wishlist requires an account

540

Perchè Scegliere Noi?

  • Specializzati in tour sulle isole
  • Assistenza completa fino a fine tour
  • Pensiamo a tutti i dettagli
  • Siamo Isolani

Hai Bisogno di Info?

Non esitare a contattarci, siamo a tua completa disposizione per organizzare il prossimo viaggio.

+39 090 9880035

info@leisoleditalia.com

Tour Borghi di Sicilia

  • Ottobre 2022
  • Min People : 10
  • 8 Giorni - 7 Notti

Tour dei Borghi di Sicilia: il viaggio che stavate aspettando per conoscere alcuni dei luoghi meno “famosi” della Sicilia Occidentale. 

Una Sicilia a tratti sconosciuta ma capace di regalare emozioni per le sue risorse architettoniche, paesaggistiche e culturali. Un tour in compagnia di una guida turistica del luogo che arricchirà le visite guidate da Castellammare del Golfo a Trapani, passando per Macari e Alcamo.

Insieme a nuovi compagni di viaggio scoprirete perché Dattilo è così rinomata e come mai Borgo Parrini sta diventando sempre più conosciuta e fotografata.

Il Tour “Borghi di Sicilia” si svolgerà nelle date:

IN 29 ottobre OUT 5 novembre                        € 1.330,00     (ISCRIZIONI APERTE)

Le tariffe riportate sopra si intendono valide per persona in camera doppia

N.B. il tour sarà confermato al raggiungimento di 10 partecipanti

Se le date proposte per il Tour dei Borghi di Sicilia, non corrispondono alle vostre esigenze, potete chiedere un pacchetto su misura e iniziare a organizzare la vostra “vacanza in Sicilia”

La Quota Comprende

  • Trasferimento unico per tutto il gruppo con bus privato dall’aeroporto di Palermo Punta Raisi all’hotel a Castellammare del Golfo
  • Sistemazione in trattamento di pernottamento e prima colazione per 3 notti c/o Hotel *** o B&B a Castellammare del Golfo
  • Sistemazione in trattamento di pernottamento e prima colazione per 3 notti c/o Hotel *** o B&B a Trapani
  • Sistemazione in trattamento di pernottamento e prima colazione per una notte c/o Hotel *** o B&B a Palermo
  • Sette cene in ristoranti tipici
  • Trasferimenti con bus privato per tutte le visite come da programma
  • Costi parcheggi pullman
  • Trasferimento in barca per visita di Mozia A/R
  • Guida turistica durante le visite come da programma
  • Un cannolo a Dattilo
  • Visita guidata con degustazione presso Tenuta di Rapitalà a Camporeale e presso Cantine Pellegrino a Marsala
  • Assistenza Le Isole d’Italia in loco

La Quota Non Comprende

  • Ticket d’ingresso a Mozia, riserve, musei, chiese e luoghi di interesse
  • Bevande ai pasti in ristorante
  • Tassa di soggiorno a Castellammare del Golfo, a Trapani e a Palermo da pagare in loco
  • Trasferimento dal centro di Palermo all’aeroporto il giorno di rientro
  • Tutto quanto non specificato alla voce la quota comprende
"Tour Borghi di Sicilia" Cosa Fare

La Sicilia Occidentale e i suoi piccoli borghi: scopriremo insieme come una piccola Barcellona possa nascere a due passi da Partinico, e come un terremoto a Gibellina possa distruggere un intero paese ma non la sua memoria.

Visiteremo Segesta e i suoi tesori, Scopello e la sua “Tonnara”, ma andremo anche per cantine ad assaggiare degli ottimi vini e a Dattilo per i cannoli.

Highlights:

  • Passeggiata a Borgo Parrini
  • I Cannoli di Dattilo
  • Degustazioni di vini in cantina
  • Visita alla "Grotta Mangiapane" a Custonaci
Foto
Itinerario Completo

Giorno 1Arrivo a Castellammare del Golfo

Arrivo a Palermo Punta Raisi. Ritrovo di tutti i partecipanti e trasferimento in hotel a Castellammare del Golfo. Check-in. Sistemazione nelle camere. Passeggiata nel piccolo centro storico del Borgo. Cena in ristorante e pernottamento.

Giorno 2Golfo di Macari, Scopello e Custonaci

colazione. Trasferimento a Scopello. Visita della tonnara, una delle più importanti e antiche di tutta la Sicilia fu edificata non prima del XIII secolo e notevolmente ampliata dalla famiglia Sanclemente. Proseguimento in bus, si attraverserà la baia di Macari, una ridotta insenatura naturale lungo la costa nord-occidentale della Sicilia fino a raggiungere il borgo della Grotta Mangiapane, un antico insediamento preistorico abitato dall’uomo sin dal Paleolitico Superiore, come hanno dimostrato i numerosi reperti rinvenuti al suo interno. Questo piccolo borgo composto da poche case mimetizzate con i colori della terra, abitate dal 1819 fino agli anni ’50 e appartenenti alla famiglia Mangiapane. Qui si trovava tutto ciò che serviva per condurre una vita essenziale, fatta di sussistenza e amore per la terra, lontano dalla civiltà e dal caos della città. Oltre alle abitazioni si trovavano stalle per animali, una piccola cappella, botteghe e persino un forno a legna. Il tutto circondato da un panorama meraviglioso, che spazia dal Monte Cofano all’azzurro del mare del Golfo di Erice. A conclusione della visita proseguimento in bus fino a Custonaci. Rapisce, con la sua eleganza e maestosità, il Santuario dedicato alla Vergine Maria, che si erge in cima al paese quasi a proteggere le  piccole case che ricordano un presepe.

Rientro a Castellammare del Golfo. Cena in ristorante e pernottamento.

Giorno 3Borgo Parrini e i Vini di Alcamo

colazione. Trasferimento in bus fino a Borgo Parrini. Una piccola meraviglia, sembra un luogo uscito da un sogno che non può mancare nella lista dei posti segreti da scoprire in Sicilia. Un posto che pochi conoscono, ma che vi consentirà di fare un viaggio onirico tra casette colorate, stradine e mosaici.

Fuori dalle rotte turistiche principali, non troppo distante da Palermo, Borgo Parrini è un piccolo paese con le abitazioni ispirate a Gaudì. Il borgo, divenuto un paese fantasma, venne recuperato da pochi cittadini che dagli anni ’70 hanno continuato a curare il paese. Fra questi c’è Giuseppe Gaglio che ha recuperato alcune proprietà nel paese, ispirandosi proprio all’architettura di Antoni Gaudì.

A conclusione del tour proseguiremo per Camporeale per andare a visitare la Tenuta Rapitalà, famosa cantina siciliana dove gusteremo alcune eccellenze locali. A conclusione della degustazione proseguiremo in bus fino ad Alcamo dove effettueremo la visita al centro storico con il Castello dei Conti di Modica e la Basilica di Santa Maria Assunta. Rientro a Castellammare del Golfo. Cena in ristorante e pernottamento.

Giorno 4Segesta e i Cannoli di Dattilo

colazione. Check-out. Trasferimento in bus per visita di Segesta, antica città elima che custodisce, all’interno del parco archeologico, un tempio in stile dorico e un teatro di età ellenistica, in parte scavato nella roccia della collina. Altri scavi hanno portato alla luce una cittadina ellenistico-romana e un borgo medievale. Questo sito archeologico è tra i meglio conservati di tutta la Sicilia, nonostante le numerose trasformazioni subite, ed è di certo uno dei luoghi d’interesse culturale più suggestivi grazie al panorama visibile e alla sua posizione sul monte. Dopo la visita proseguimento in bus verso Trapani. Lungo la strada faremo tappa a Dattilo, definito il “borgo dei cannoli”, una lingua di case dove non può mancare una sosta lungo il corso principale per assaporare questa prelibatezza. Proseguimento in bus fino a Trapani. Check-in. Sistemazione nelle camere. Cena in ristorante e pernottamento.

Giorno 5Escursione a Mozia e Cantine Pellegrino

colazione. Trasferimento in bus fino all’imbarco per Mozia, antica città fenicia, sita sull’isola di San Pantaleo, nello Stagnone di Marsala fra i più importanti siti archeologici al mondo. L’isola si trova di fronte alla costa occidentale della Sicilia, tra l’Isola Grande e la terraferma. A conclusione della visita proseguimento in bus presso Cantine Pellegrino dove verrà effettuata la visita guidata con degustazione dei vini prodotti. Rientro verso Trapani costeggiando le saline con lo sguardo rivolto le isole Egadi. Cena in ristorante e pernottamento.

Giorno 6Salemi e Gibellina

colazione. Trasferimento con bus privato per Salemi. Ubicata tra le colline coltivate a vigneti e uliveti, si raccoglie intorno al castello dal cui terrazzo merlato della torre circolare è possibile scorgere un vastissimo panorama sulla Sicilia occidentale fino al mare. La cittadina è inclusa nel club dei borghi più belli d’Italia. Proseguimento in bus per Gibellina. Il centro abitato attuale, noto anche come Gibellina Nuova, è sorto dopo il terremoto del Belìce del 1968 in un sito che in linea d’aria dista circa 11 km dal precedente. Il vecchio centro, distrutto dal sisma, è stato abbandonato e negli anni ottanta è stato trasformato nel Cretto di Burri, un’opera d’arte ambientale realizzata da Alberto Burri proprio nel punto in cui sorgeva il vecchio paese. Rientro con bus privato a Trapani. Cena in ristorante e pernottamento.

Giorno 7Palermo: street food e mosaici

colazione. Check-out. Trasferimento in bus a Palermo. Check-in. Sistemazione nelle camere. In città effettueremo un tour a piedi e si avrà la possibilità di ammirare i tesori artistici e gli splendidi monumenti di Palermo. Si andrà alla scoperta dei mercati locali, che rappresentano un mix di culture, usanze e tradizioni gastronomiche. Il tour darà anche la possibilità di assaggiare alcune delle specialità tipiche di Palermo. Tra i cibi da strada tipici si potranno gustare lo sfincione (focaccia condita con cipolle, formaggio, mollica di pane, pomodoro e origano), la meusa (milza di bovino), le panelle (frittelle di farina di ceci), le crocché (polpette di patate), le arancine (crocchette di riso ripiene con burro o carne) e vari tipi di dolci. Nel pomeriggio trasferimento in pullman per Monreale dove visiteremo il celebre Duomo e il suo chiostro. Il Duomo è considerato uno dei più spettacolari templi della Cristianità, impreziosito al suo interno da mosaici bizantini che lo rendono uno dei monumenti più importanti e ammirati d’Italia. Rientro a Palermo. Cena in ristorante e pernottamento.

Giorno 8Partenza

colazione. Check-out. Fine dei nostri servizi. Raggiungimento autonomo con bus di linea all’aeroporto di Palermo Punta Raisi.

Mappa