+39 090 9880035 info@leisoleditalia.com
+39 090 9880035 info@leisoleditalia.com

Trekking Isole Tremiti e Gargano

0
Prezzo
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
Chiedi Informazioni*
* Accetto i Termini di Servizio e l'Informativa sulla Privacy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Salva Tra i Preferiti

Adding item to wishlist requires an account

784

Perchè Scegliere Noi?

  • Specializzati in tour sulle isole
  • Assistenza completa fino a fine tour
  • Pensiamo a tutti i dettagli
  • Siamo Isolani

Hai Bisogno di Info?

Non esitare a contattarci, siamo a tua completa disposizione per organizzare il prossimo viaggio.

+39 090 9880035

info@leisoleditalia.com

Trekking Isole Tremiti e Gargano

  • Giugno 2023
  • Min People : 15
  • 8 Giorni - 7 Notti

Il trekking Isole Tremiti e Gargano è un tour in uno degli angoli più belli del Mediterraneo.

Una parte del tour prevede il soggiorno alle Tremiti con escursioni sui sentieri delle due isole principali dell’arcipelago, San Domino e San Nicola, non molto impegnative e quasi sempre vista mare.

Il resto del trekking si svolgerà sul promontorio del Gargano con escursioni immerse nella natura, come quella nella Foresta Umbra e ricche di fascino come la Costa dei Trabucchi.

Il tour “Trekking Isole Tremiti e Gargano” si svolgerà nelle date:

 

Le tariffe riportate sopra si intendono valide per persona in camera doppia

Supplemento singola € 25,00 al giorno

N.B. il tour sarà confermato al raggiungimento di 15 partecipanti

Se le date proposte per il Trekking Isole Tremiti e Gargano, non corrispondono alle vostre esigenze, potete chiedere un pacchetto su misura e iniziare a organizzare la vostra prossima vacanza.

La Quota Comprende

  • Pullman privato per tutti i trasferimenti indicati nel programma
  • Trattamento di mezza pensione per cinque notti presso Hotel **** a Rodi Garganico
  • Bevande ai pasti (¼ di vino e ½ acqua)
  • Trasferimento in traghetto da Peschici o Rodi per San Nicola
  • Trasferimento in motobarca da San Nicola a San Domino
  • Trasferimento bagagli dal porto all’hotel
  • Trattamento di mezza pensione per due notti presso Hotel*** a San Domino
  • Bevande incluse (¼ di vino e ½ di acqua)
  • Un pranzo presso Rifugio Sfilzi bevande incluse (¼ di vino e ½ acqua)
  • Guida escursionistica presente per l’intero tour
  • Trasferimento in traghetto da San Domino a Termoli

La Quota Non Comprende

  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”
  • Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco
  • Eventuali ticket d’ingresso a chiese, musei e luoghi di interesse
  • Facoltativa Assicurazione annullamento viaggio (da richiedere contestualmente alla conferma del viaggio, l’importo esatto sarà quantificato nel momento in cui verrà richiesta)
"Trekking Isole Tremiti e Gargano" Cosa Fare

Le escursioni alle Isole Tremiti saranno l’occasione per unire delle semplici camminate nella natura con la bellezza del mare di quest’arcipelago, non mancherà infatti la possibilità di fare un tuffo rinfrescante durante il trekking. Inoltre ci sarà la possibilità di scoprire il Gargano e la sua varietà di paesaggi dalla costa ricca di affascinanti cittadine marinare, all’interno montuoso che ospita alcuni gioielli come la Foresta Umbra.

Highlights:

  • Trekking a San Domino San Nicola
  • Escursione nella natura: Foresta Umbra
  • Escursione alla scoperta della Costa dei Trabucchi
  • Il Gargano e le sue cittadine sul mare
Foto
Itinerario Completo

Giorno 1Arrivo a Rodi Garganico

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bari. Trasferimento unico con bus privato in hotel a Rodi Garganico. Check-in. Sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento.

Giorno 2Escursione a Montesantangelo e Abazia di S. maria di Pulsano

Il Trekking Isole Tremiti e Gargano inizia con l’escursione a Montesantangelo e dintorni. Dopo colazione appuntamento con la guida e partenza con il pullman. Questo itinerario permette di visitare in mattinata il Santuario di Santa Maria di Pulsano retto dai cenobiti birituali; passando per immense vedute si visiterà l’eremo di Santa Margherita (900mt con 50 mt di dislivello), dove, seduti in mistico silenzio si ammirerà il volo dei falchi nei valloni dolomitici olezzanti di erbe aromatiche che giungono nel golfo di Manfredonia. Si ammireranno le sacre Icone avendo contezza del significato dei colori e facendo un tuffo nel passato attraverso l’esecuzione da parte della guida del più famoso canto dei benedettini. Si prosegue con la visita a Montesantangelo della Grotta di San Michele e il famoso Rione Junno. Nel pomeriggio un facile trekking (8,3 km con 250 mt di dislivello) sull’ultimo tratto in discesa della Via Francigena Micaelica percorso anche da San Francesco. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Dislivello: 250m    Lunghezza: 11,00 km

Giorno 3Escursione sulla "Costa dei Trabucchi" (Torre Calalunga-Peschici)

Il tour del Gargano prosegue con una prima escursione sulla costa. Dopo colazione infatti, in compagnia della guida,  è prevista la partenza in pullman per raggiungere il punto di partenza della camminata. La proposta di questi itinerari lungo la “COSTA dei TRABUCCHI” mira alla valorizzazione di alcuni elementi tipici dell’affascinante costa Garganica : i Trabucchi, le Torri di avvistamento, i costoni rocciosi, le grotte marine e le baie , la vegetazione ricca di Macchia Mediterranea, integrata da Euforbie e Pini d’ Aleppo. In questa prima parte percorreremo i 5 km da Torre Calalunga a Peschici. Pranzo libero. Possibilità di visitare la caratteristica cittadina ubicata su un promontorio a picco sul mare. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Dislivello: 200 m      Lunghezza: 5 km

Giorno 4Escursione nella Foresta Umbra

Dopo colazione appuntamento con la guida e partenza con il pullman per l’escursione. La Foresta Umbra costituisce il residuo della primigenia e millenaria selva (Nemus Garganicum) del promontorio del Gargano. La Foresta Umbra vera e propria (5.500 ettari), costituisce un caso davvero esemplare di conservazione, gestione e attrezzatura per uso turistico d’un bene naturale; qui sono stati compiuti i primi “esperimenti” protezionistici dal Corpo Forestale dello Stato (ex ASFD) a partire dal 1886. Pranzo presso Rifugio Sfilzi. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Dislivello: +750 / -350 m    Lunghezza: 9 km

Giorno 5Escursione sulla "Costa dei Trabucchi" (Santa Maria di Merino-Vieste)

Prima di raggiungere le isole il trekking Tremiti e Gargano prevede un’altra tappa sulla costa per un’escursione sulla seconda parte della Costa dei Trabucchi da Santa Maria di Merino a Vieste. In alcuni tratti dell’itinerario le verdi praterie prospicienti la costa sembrano rievocare le medesime distese Irlandesi. Dopo un itinerario lungo la costa si prosegue con la visita di Vieste situata più ad est dell’intero Promontorio del Gargano, in posizione isolata rispetto agli altri centri garganici, motivo che le ha attribuito in passato la denominazione “La Sperduta”. Pranzo libero. Caratteristico simbolo della città di Vieste è il celebre monolito Pizzomunno, che si eleva per un’altezza di 25 m a ridosso della spiaggia “del Castello”, a sud della Punta di San Francesco. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Dislivello: 150 m     Lunghezza: 9 km

Giorno 6Escursione a San Domino

colazione. Check-out. Trasferimento dall’hotel al porto di Peschici. Partenza con il traghetto per San Nicola. Imbarco su imbarcazioni locali e proseguimento per San Domino. Arrivo sull’isola e trasferimento in hotel. Check-in. Sistemazioni nelle camere. Appuntamento con la guida per la prima escursione sull’isola. Pranzo libero. Dal “Villaggio rurale” situato a San Domino si parte per l’escursione denominata “Panoramica di San Domino”, un circuito ellittico agreste di bellezza rara di circa 3 km di lunghezza. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Giorno 7Escursione a San Nicola

Il trekking alle Isole Tremiti si conclude con l’escursione guidata a San Nicola che si raggiungerà in barca subito dopo colazione. San Nicola è considerata per i resti del suo glorioso passato, un museo a cielo aperto. Una rampa a scaloni conduce dal porto all’imponente Abbazia-Fortezza di Santa Maria a Mare che sovrasta il Corso Diomede e Corso Roma. Lo sforzo della breve ma ripida salita è abbondantemente ripagato da un’eccezionale vista di San Nicola, San Domino e Cretaccio. Pranzo libero. Dall’isola il panorama è mozzafiato. Rientro sull’isola di San Domino in barca. Cena e pernottamento.

Giorno 8Partenza

colazione. Check-out. Partenza con la nave di linea per Termoli. Trasferimento in pullman privato fino all’aeroporto di Bari. Volo di rientro. Fine dei nostri servizi.

Mappa