+39 090 9880035 info@leisoleditalia.com
+39 090 9880035 info@leisoleditalia.com
Prezzo
A partire da€1.050
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
Chiedi Informazioni*
* Accetto i Termini di Servizio e l'Informativa sulla Privacy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Salva Tra i Preferiti

Adding item to wishlist requires an account

2585

Perchè Scegliere Noi?

  • Specializzati in tour sulle isole
  • Assistenza completa fino a fine tour
  • Pensiamo a tutti i dettagli
  • Siamo Isolani

Hai Bisogno di Info?

Non esitare a contattarci, siamo a tua completa disposizione per organizzare il prossimo viaggio.

+39 090 9880035

info@leisoleditalia.com

Trekking Pantelleria: Itinerari Panteschi

  • Pacchetto Speciale per Gruppi Precostituiti
  • Aprile - Ottobre 2022
  • Min Persone: 25
  • 8 Giorni - 7 Notti

Trekking Pantelleria: Itinerari Panteschi, un viaggio “All inclusive” per gruppi che desiderano conoscere quest’isola selvaggia, modellata da venti e correnti che la rendono unica e con tanti percorsi naturalistici che consentono di far apprezzare ancora di più questa perla nera del Tirreno e di farne conoscere l’autentica essenza. Un’isola vulcanica, un’architettura che ha saputo adeguarsi al territorio senza stravolgerlo ma rispettandone la natura. Trekking costieri, neri paesaggi con ripide falesie, teatri di capperaie e muretti a secco, un viaggio ricco di storia, immersi in un ambiente dalle peculiarità sempre differenti e con panorami immensi che si spingono fino alla costa tunisina.

N.B. il tour è destinato a gruppi di minimo di 25 partecipanti

La Quota Comprende

  • Volo per Pantelleria A/R (bagaglio da stiva e tasse aeroportuali incluse)
  • Trasferimento dall’aeroporto all’hotel A/R
  • Trattamento di pensione completa c/o Hotel Villaggio Suvaki**** (i pranzi verranno effettuati a sacco)
  • Bevande incluse (¼ di vino e ½ acqua)
  • Tessera club obbligatoria da pagare in loco (include animazione, lettino e ombrellone piscina/mare ecc)
  • Escursioni supportate da guida ambientale escursionistica per tutti i sentieri
  • Escursione in barca con pranzo a bordo
  • Trasferimenti in pullman per il raggiungimento dell’inizio dei vari percorsi
  • Visita guidata c/o cantina vinicola con degustazione

La Quota Non Comprende

  • Tutto quanto non specificato alla voce “la quota comprende”
  • Eventuale adeguamento carburante voli
  • Facoltativa Assicurazione annullamento viaggio (da richiedere contestualmente alla conferma del viaggio, l’importo esatto sarà quantificato nel momento in cui verrà richiesta)
"Trekking Pantelleria: Itinerari Panteschi" Cosa Fare

Highlights:

  • Trekking all’interno del Parco dell’isola
  • Lago specchio di Venere, un’oasi nell’oasi
  • In barca per apprezzare l’isola dal mare
Foto
Itinerario Completo

Giorno 1Arrivo a Pantelleria

Volo per Pantelleria. Trasferimento in pullman dall’aeroporto all’hotel. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Giorno 2Trekking "Gelfiser"

Il trekking di Pantelleria inizia subito dopo colazione. Appuntamento con la guida in hotel e trasferimento in bus fino al Bagno dell’Acqua o Specchio di Venere, un Lago vulcanico, pochi metri sopra il livello del mare. Da qui inizia l’escursione che svelerà la parte più selvaggia dell’entroterra, viaggiando intorno all’impervio Gelfisèr (394 m). Il ritorno allo Specchio di Venere ripagherà d’ogni fatica, con una piacevolissima pausa relax e termale. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Lunghezza 11 Km; durata circa 6 ore; dislivello positivo complessivo 435 m circa.

Giorno 3Trekking "Le Lave del Khagiàr"

Colazione. Appuntamento con la guida in hotel e partenza in bus. È l’escursione più coinvolgente, per la scenografia aspra e con il mare sullo sfondo. Dopo un brevissimo passaggio sulla strada perimetrale, si prosegue lungo il Sentiero romano: un magnifico camminamento in lastre di pietra lavica che s’incunea dentro la macchia-boscaglia. Si raggiunge Cala Cottone, e poco dopo il faro di Punta Spadillo. L’escursione prevede anche una visita didattica al Museo Vulcanologico (se aperto) e un saliscendi finale, coast to coast, su roccia e gradini di pietra. Rientro in hotel. Cena e pernottamento. 

Lunghezza 5,5 Km; durata 5 ore circa; dislivello positivo complessivo 120 m circa.

Giorno 4Trekking "Montagna Grande"

Il tour trekking di Pantelleria prosegue con l’escursione a Montagna Grande, la cima più alta dell’isola (a 836 metri). Raggiungeremo la vetta attraverso piste sterrate tagliafuoco e sentieri di montagna immersi nel bosco. La prima tappa sarà la fumante Kùddia Mida, col magnifico belvedere sul Lago e la costa nord. L’escursione attraverserà quindi, in moderata salita, il bosco sempreverde, fino al belvedere sul Gibèle e una sosta emozionale alla Grotta dei Briganti. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Lunghezza 10,2 km; durata 5 ore e mezza circa; dislivello positivo complessivo 400 m circa.

Giorno 5Giro dell'isola in barca

In mattinata partenza per il Giro dell’isola in barca per visionare lo splendore dell’isola dal mare, con numerose soste per fare il bagno. Pranzo a bordo. Rientro nel pomeriggio a Pantelleria porto. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Giorno 6Trekking "Gibèle"

Colazione. Appuntamento con la guida e partenza in bus per l’escursione che esplorerà i segreti del Gibèle (il più grande cono vulcanico dell’isola, vecchio di 35.000 anni fa). Il percorso è un viatico per la conoscenza dell’isola, spaziando tra geologia, natura, storia, architettura, con tutti i temi del paesaggio rurale pantesco e scorci panoramici di grande effetto. Tra le sue note più suggestive: la fertilissima valle di Ghirlanda; la necropoli del Boschetto dei Gibbiùna; il Khàlkhi (il valico tra la Montagna Grande dal Gibèle); la Garka du Filìu (il cratere, un tempo coltivato); i resti della batteria antiaerea della II Guerra Mondiale; la Capperaia di Bonomo. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Lunghezza: 10 km; durata: 6 ore circa; dislivello positivo complessivo 600 m circa.

Giorno 7Trekking "Il Bagno Asciutto"

Dopo clazione partenza in bus per l’escursione da Benikulà a Rakhàli, fino a Scàuri. Uno dei percorsi più suggestivi di Pantelleria, per il contesto paesaggistico ed i fenomeni di vulcanismo secondario che si susseguono durante il tragitto, a partire dalla Grotta del Bagno Asciutto di Benikulà. Tra gli altri punti salienti dell’escursione rammentiamo il Passo del Vento, la Fossa del Rosso e la Favàra Grande, la più grande fumarola dell’isola. Si prosegue verso la valle di Monastero (una fertilissima caldera, integra e poetica, coltivata a vigneto) e l’orlo calderico di Zighidì, per scendere al villaggio di Scàuri ove si concluderà l’escursione. Rientro in hotel. Cena e pernottamento. 

Lunghezza 9,5 km; durata: 5 ore circa; dislivello positivo complessivo 230 m circa.

Giorno 8Partenza

Colazione. Check-out. Trasferimento in mattinata verso l’aeroporto e partenza per il rientro.

Mappa